Strategia Integrata di Sviluppo Locale

La Strategia Integrata di Sviluppo Locale (SISL) di F.A.R. Maremma è il risultato del lavoro di animazione partecipata svolto in vista della programmazione 2014-2020.

La SISL rappresenta il documento di programmazione fondamentale per l’attuazione della programmazione CLLD-LEADER nel territorio del GAL F.A.R. Maremma per tutto il periodo di programmazione 2014-2020.

La Strategia individua i territori eligibili, gli ambiti tematici di intervento e le Misure attivate, a partire dalle quali verranno poi elaborati i bandi per il finanziamento dei progetti locali.

La SISL di F.A.R. Maremma è stata approvata con DGRT n. 1243 del 05/12/2016.

Prima revisione

Nel corso del 2019 si è proceduto alla modifica della SISL che ha riguardato sostanzialmente:

  • la concentrazione di risorse sulle 3 Misure centrali per ciascuno dei tre tematismi attivati ossia la Misura 7.5 per il tematismo relativo allo “Sostegno al Turismo sostenibile e responsabile”, la Misura 7.4.1 per il tematismo relativo al “Miglioramento della qualità della vita nelle aree rurali” e la Misura 4.2 per il tematismo relativo alla “Diversificazione dell’ambiente economico rurale”
  • la rimodulazione delle Misure attivate, con la soppressione della Misura 16.4 e la sostituzione con la Misura 16.2.

La modifica è stata deliberata dal CdA del GAL il 21/02/2019 e successivamente approvata dalla Regione Toscana con DGRT n. 733 del 03/06/2019.

Seconda revisione

Nel corso del 2020 è stato modificato il Piano Finanziario con la destinazione delle risorse aggiuntive derivanti dalla riserva di efficacia che la Regione Toscana ha attribuito al GAL F.A.R. Maremma e la riattribuzione delle economie economie derivanti dalla gestione delle graduatorie provvisorie e definitive. La revisione della SISL ha riguardato anche una modifica nella scheda di Misura 4.3.2 in relazione al regime di esenzione previsto per questa Misura ai sensi degli artt. 3e 40 del Reg (UE) n. 702/2014.

La modifica è stata deliberata dal CdA del 28 Gennaio 2020 e approvata dalla Regione Toscana con DGRT n. 183 del 17/02/2020.

Terza revisione

La terza modifica della SISL è avvenuta nel corso del 2020 al fine di rispondere ai nuovi fabbisogni emergenti a seguito della crisi pandemica da COVID-19. E’ stata introdotta una nuova “Azione specifica LEADER – Progetti di Rigenerazione delle Comunità” che rappresenta uno strumento completamente nuovo nell’esperienza del LEADER in Toscana. Con questa nuova Azione Specifica che prevede la realizzazione di “progetti complessi di comunità” con l’assistenza tecnica del GAL si realizza un’importante innovazione a vantaggio delle aree rurali della Toscana.

La modifica è stata deliberata dal CdA del 25/06/2020 e approvata dalla Regione Toscana con DGRT n. 1595 del 21/12/2020.

Di seguito il testo vigente della SISL, delle schede di Misura e della nuova Azione Specifica LEADER:

I territori interessati

I territori interessati dalla programmazione CLLD – LEADER 2014-2020 e che possono beneficiare delle opportunità offerte dalla SISL sono quelli ricompresi all’interno dei seguenti Comuni della provincia di Grosseto:

  • Arcidosso
  • Campagnatico
  • Capalbio
  • Castel del Piano
  • Castell’Azzara
  • Castiglione della Pescaia
  • Cinigiano
  • Civitella Paganico
  • Gavorrano
  • Isola del Giglio
  • Magliano in Toscana
  • Manciano
  • Massa Marittima
  • Monte Argentario*
  • Monterotondo Marittimo
  • Montieri
  • Orbetello
  • Pitigliano
  • Roccalbegna
  • Roccastrada
  • Santa Fiora
  • Scansano
  • Scarlino
  • Seggiano
  • Semproniano
  • Sorano

* Per il Comune di Monte Argentario sono eligibili solo le  zone censuarie dalla n.25 a n. 77.

Copyright © F.A.R. Maremma s.c.a.r.l. - Iscritta al Registro delle Imprese di Grosseto N. 01278090533 - P.I. e C.F. 01278090533 - Cap. Soc. 32.880,00 euro sottoscritto e interamente versato.
Sede Legale: Loc. San Lorenzo, 19 - 58031 Arcidosso (GR) - EMAIL: info@farmaremma.it PEC: info@pec.farmaremma.it
English EN French FR Italian IT