2021-1-FR01-KA220-ADU-000033483

 

Contesto del progetto
Le tradizionali attività derivanti dall’agricoltura, dalla pesca e dalla nautica sono immagini forti dell’identità dei territori. La domanda dei consumatori di prodotti locali, rispettosi dell’ambiente e salutari è in crescita. Tuttavia, nonostante le questioni comuni, la promozione dei settori agricolo e marittimo è affrontata separatamente dalle politiche locali. Infatti, di fronte al crescente invecchiamento degli attori locali, alla scarsa attrattività di questi posti di lavoro, soprattutto per i giovani, e alla mancanza di competenze, segnalate come fattore di deboli iniziative locali, è necessario rinnovare i legami e costruire capacità tra territori e attori del settore rurale e marittimo per favorire l’innovazione e la creazione di nuove attività. Pertanto, il progetto LandSea incoraggia lo sviluppo delle capacità e delle competenze dei territori e dei loro attori al fine di promuovere congiuntamente le attività tradizionali della terra e del mare.

LandSea, quale obiettivo?
Il progetto LandSea consente di soddisfare le esigenze emerse nei territori coinvolti (Bulgaria, Cipro, Spagna, Francia, Grecia, Italia) in termini di rafforzamento delle capacità per gli attori del settore agricolo e marittimo. In particolare, mira a migliorare le competenze degli attuali e futuri mentori del patrimonio locale, in particolare nella promozione congiunta dei prodotti terra-mare e del loro impegno sostenibile nei confronti dei territori. Il progetto sensibilizza su questa esigenza di sviluppo congiunto e sulle opportunità che può portare in tutta Europa, come lo sviluppo dell’imprenditorialità, che risponde alla crescente domanda dei consumatori e consente lo sviluppo di attività che promuovono l’economia blu e verde del territorio.

Gli obiettivi del progetto
L’obiettivo generale del progetto è fornire accesso online gratuito a contenuti formativi innovativi per rafforzare le capacità e le competenze degli attori locali che desiderano promuovere congiuntamente i prodotti del mare e della terra in modo che diventino mentori, ambasciatori
locali o risorse per il patrimonio locale di questi prodotti locali.
Gli obiettivi specifici del progetto sono:
• Formare tutor offrendo programmi di formazione in grado di rafforzare l’imprenditorialità e sviluppare nuove iniziative imprenditoriali congiunte nel proprio territorio.
• Migliorare la professionalizzazione dei lavoratori e passare alla valorizzazione della qualità attraverso attività complementari ad elevato valore aggiunto.
• Migliorare l’inclusione sociale ed economica, attraverso l’imprenditorialità e il lavoro autonomo nel settore dell’economia verde e blu.

A chi è rivolto il progetto LandSea – gruppi target
• futuri mentori: giovani, sviluppatori locali, leader di progetto, agricoltori, allevatori, pescatori,
• lavoratori adulti legati all’economia rurale e marittima.
• giovani lavoratori emarginati del settore agricolo e marittimo.
• altri attori dell’Istruzione e Formazione Professionale e del settore marittimo e agricolo.

Risultati del progetto
• La progettazione e lo sviluppo di materiali formativi e test di autovalutazione, destinati ai futuri tutor, in particolare relativi all’economia verde e blu, allo sviluppo sostenibile, all’economia circolare, alle problematiche ambientali, all’imprenditorialità, al marketing sostenibile, ai fondi e al finanziamento, alla cooperazione e animazione territoriale, alla filiera corta, alla diversificazione delle attività e al turismo. – R1
• L’ideazione e lo sviluppo di una guida metodologica LandSea, rivolta in particolare ai giovani adulti e a tutti coloro che sono in fase di inserimento professionale, che permetta di individuare e impostare nuove modalità di valorizzazione del patrimonio locale anche attraverso percorsi alla scoperta dei prodotti terra-mare. – R2
• La progettazione e lo sviluppo della piattaforma di apprendimento online LandSea che fornisce l’accesso gratuito a 3 strumenti interattivi e interdipendenti, ovvero: contenuto formativo con test di autovalutazione, guida metodologica e una biblioteca virtuale comprensiva di risorse di progetto – R3
I risultati attesi dal progetto riguardano l’acquisizione della consapevolezza da parte dei futuri mentori nel settore agricolo e marittimo rispetto alle sfide della green and blue economy, dell’imprenditorialità e dello sviluppo locale sostenibile, affinché acquisiscano competenze e
conoscenze su questi temi, al fine di essere in grado di avviare un’attività per lo sviluppo sostenibile dei prodotti terra-mare.

Capofila:
Petra Patrimonia Corsica (FR)

Partners:
Mediterranean Center of Environment (GR)
Foundation AVA Creations (BG)
PCX Computers & Information Systems Ltd (CY)
MedORO scarl (IT)
FAR Maremma scarl (IT)
UNIZAR (SP)

Newsletter nr. 2 _IT
Newsletter nr. 3_IT
Newsletter nr.1_IT

1st Press release_IT
2nd Press release_IT
3rd Press release IT
4th Press release_IT
5th press release_IT

 

Per maggiori informazioni www.landsea-project.eu