INFO

F.A.R. Maremma – Fabbrica Ambiente Rurale Maremma

F.A.R. Maremma è una Società consortile a responsabilità limitata senza scopo di lucro che nasce nel 2002 dall’accorpamento del GAL Consorzio Qualità Maremma e del GAL Amiata s.c.r.l.

Le inziative promosse e sostenute dalla società sono indirizzate ad incrementare lo sviluppo economico, culturale ed occupazionale nel territorio della Provincia di Grosseto, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo integrato del territorio rurale, valorizzandone le risorse ed i prodotti locali.

Il F.A.R. Maremma dalla sua costituzione, si è occupato dell’organizzazione e gestione, nel proprio territorio di competenza, dell’Iniziativa Comunitaria “Leader Plus” (2000-2006), per lo sviluppo ed il rilancio delle zone rurali.

La Società attualmente svolge, invia prioritaria, le azioni e le attività previste dal Regolamento C.E. n.1698/05 (Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana per il periodo 2007-2013) e inerenti alla nuova Programmazione Comunitaria Asse IV “Metodo Leader”, nonchè attività di supporto allo sviluppo economico locale anche in altri ambiti quali l’animazione e il supporto allo sviluppo rurale, le risorse ambientali del territorio, la valorizzazione e promozione delle produzioni locali, i servizi – anche del terziario avanzato -, la formazione e l’orientamento professionale.

A conclusione del sestennio di programmazione 2000-2006 (I.C. Leader Plus) il F.A.R. Maremma ha intrapreso un attento percorso di riflessione ed approfondimento sull’efficacia delle attività svolte e dei progetti realizzati attraverso l’iniziativa Leader sul territorio della Provincia di Grosseto.

La società si pone quindi l’obiettivo, prioritario e condiviso di promuovere e rafforzare le esperienze e le iniziative messe in campo dalla sua costituzione, grazie alle energie, alle collaborazione e alle competenze attivate negli ultimi anni.

SOCI

Enti Privati

  • Associazione per la valorizzazione della castagna del Monte Amiata IGP
  • Associazione Strada del Vino Montecucco e dei Sapori d’Amiata
  • Associazione Valorizzazione Castagna Alta Maremma AVCAM
  • Azienda Agricola Girasasso di Colasanti Riccardo
  • Azienda Agricola Tanda Giuseppe e Mario ssa
  • Banca Terre Etrusche e di Maremma Credito Cooperativo
  • Banca di Credito Coop.vo Castagneto Carducci scpa
  • Coldiretti Federazione Provinciale di Grosseto
  • Colline Metallifere Soc. Coop.va
  • Confagricoltura Grosseto
  • Confartigianato Imprese Grosseto
  • Confederazione Italiana Agricoltori – C.I.A. Grosseto
  • Confindustria Toscana Sud
  • Confraternita di Misericordia SS. Annunziata Associazione ONLUS
  • Consorzio Agrario del Tirreno
  • Consorzio Forestale dell’Amiata
  • Consorzio Interprovinciale Servizi e Assistenza Società Cooperativa
  • Coop.va Soc. Onlus Aristotele
  • CTP 2000 Srl
  • Fattoria San Felo Soc. Agr a r.l.
  • Fondazione Luciano Bianciardi
  • Il Verrocchio di Coralli Giorgio, Marco & C. snc
  • La Cometa Coop. Sociale ONLUS
  • Lithos 3 s.r.l.
  • Massa Vecchia srl
  • Montomoli Andrea Panificio
  • Muralia s.s.a.
  • OL.MA. Collegio Toscano Olivicoltori Scrl
  • Rocca di Frassinello sarl
  • Rocca Toscana Formaggi s.r.l. a socio unico
  • Roggi Srl
  • SEMIA Soc. Ag. Coop.va
  • Serèum 3000 s.r.l.
  • Soluzioni per la stampa s.r.l.
  • Spadi Formaggi Srl
  • Tosti srl
  • TV9 Telemaremma s.r.l.
  • UNICOOP TIRRENO Società Cooperativa

Enti Pubblici

  • Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Don Francesco Rossi
  • Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Istituto Giovanni Falusi
  • Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Piccolomini Sereni
  • Comune di Arcidosso
  • Comune di Castel del Piano
  • Comune di Castell’Azzara
  • Comune di Cinigiano
  • Comune di Civitella Paganico
  • Comune di Gavorrano
  • Comune di Massa Marittima
  • Comune di Monterotondo Marittimo
  • Comune di Montieri
  • Comune di Pitigliano
  • Comune di Roccalbegna
  • Comune di Roccastrada
  • Comune di Seggiano
  • Comune di Semproniano
  • Consorzio 5 Toscana Costa
  • Consorzio 6 Toscana Sud
  • Società della Salute Amiata Grossetana
  • Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana
  • Unione dei Comuni Montani Colline del Fiora
  • Unione di Comuni Montana Colline Metallifere

AMMINISTRATORI

Consiglio di Amministrazione

  • Fabrizio Pasquini – Unicoop Tirreno – Presidente
  • Spadini Niccolò – A.MA.TUR. – Alta Maremma Turismo – Vice Presidente
  • Aldo Cini – Unione dei Comuni Montani Colline del Fiora – Consigliere
  • Brogi Massimiliano – Unione dei Comuni Montani Colline Metallifere – Consigliere
  • Tonini Daniele – Comune di Gavorrano – Consigliere
  • Francesco Limatola – Comune di Roccastrada – Consigliere
  • Simone MontaniAssociazione per la Valorizzazione della Castagna del Monte Amiata IGP  – Consigliere
  • Antonio Capone – Confindustria Toscana Sud – Ass.ne degli Industriali di Arezzo, Grossseto e Siena – Consigliere
  • Rosso Fabio – Confederazione Italiana Agricoltori – Consigliere
  • Stefano D’Errico – Confartigianato Imprese Grosseto – Consigliere
  • Colasanti Riccardo – Ascom Confcommercio – Consigliere
  • Fosco Tosti – Tosti s.r.l. – Consigliere

Collegio dei Sindaci Revisori

  • Valter FalzonePresidente
  • Simona Albini  – Membro
  • Lucio MoroniMembro

STATUTO

Art. 2 Oggetto Sociale

La società non ha scopo di lucro e indirizza le proprie iniziative a sostenere e a promuovere lo sviluppo economico, culturale e dell’occupazione nel territorio della Provincia di Grosseto, svolgendo la propria attività in coerenza con gli strumenti di programmazione e sviluppo del territorio provinciale.

La Società svolge, in via prioritaria, le azioni e le attività previste dai Regolamenti Comunitari relativi alla Politica di Sviluppo Rurale dell’Unione Europea finanziata dai Fondi Strutturali e di Investimento dell’Unione Europea, con riferimento alla metodologia “LEADER/CLLD”,  attuata anche tramite il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana e successivi aggiornamenti.  La società potrà svolgere, altresì, attività di supporto allo sviluppo economico locale anche nei seguenti ambiti:

a) animazione e supporto allo sviluppo rurale, anche mediante la realizzazione di ricerche e indagini conoscitive nei differenti campi di intervento individuati, l’organizzazione di convegni e seminari, la redazione e la realizzazione di studi e progetti di fattibilità e sviluppo

b) valorizzazione delle risorse ambientali del territorio, individuazione di interventi di sviluppo compatibili con l’ambiente, comprese le energie rinnovabili;

c) valorizzazione e promozione delle produzioni locali, con particolare riguardo alle produzioni di qualità e alle produzioni biologiche, anche mediante il supporto agli enti e alle imprese locali;

d) realizzazione e promozione dei servizi anche del terziario avanzato, marketing territoriale, pubblicità, informazione, comunicazione, promozione e realizzazione di collegamenti informatici e telematici all’interno dell’area di intervento e con l’esterno;

e) programmazione e realizzazione di servizi nell’ambito della formazione e dell’orientamento professionale;

f) la valorizzazione, la promozione e il supporto ai servizi turistici del territorio, con particolare riguardo allo sviluppo delle attività di coordinamento fra i differenti settori di intervento (ambiente, produzioni locali, altri servizi…) e la ricaduta turistica e dell’immagine territoriale;

g) le attività connesse allo sviluppo delle iniziative individuate nei sopraindicati campi di intervento nell’ambito della cooperazione transnazionale e interregionale, sia all’interno dell’Unione Europea, sia con Paesi non appartenenti all’Unione Europea.

La Società, per la gestione e la realizzazione delle attività previste nella propria Strategia di Sviluppo, con riferimento alla metodologia “LEADER/CLLD”, attuata anche tramite il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana e successivi aggiornamenti, potrà avvalersi di strutture presenti nel territorio che abbiano dimostrato capacità e professionalità nei settori individuati nel piano stesso.

Per il perseguimento dei suddetti scopi sociali, la Società potrà svolgere inoltre tutte le operazioni e le attività finanziarie (compreso leasing), creditizie, mobiliari, immobiliari (acquisti, vendite, permute, costituzione diritti di superficie, locazioni con patto di futura vendita, vendite o acquisti con patto di riscatto, costruzione fabbricati, divisioni etc.) tecnico-scientifiche e promozionali necessarie od utili per il conseguimento dell’oggetto sociale e dirette allo sviluppo economico ed occupazionale del territorio di riferimento, con espressa esclusione di qualsiasi attività di cui all’art. 106 del D.L. numero 385 del 1 settembre 1993 e successive modifiche ed integrazioni.

La società potrà realizzare la propria attività in forma diretta e/o in collaborazione con altri enti e organismi pubblici e privati e potrà anche partecipare ad altre imprese o società aventi oggetto affine o connesso al proprio. Potrà, infine, assumere personale e stipulare apposite convenzioni con professionisti abilitati e/o loro studi.

La Società, per l’attività di animazione economica così come prevista dal piano di azione locale di cui al regolamento C.E. citato, presentato alla Regione Toscana ed al quale la società dovrà attenersi, potrà avvalersi di strutture presenti nel territorio che abbiano dimostrato capacità e professionalità nei settori individuati nel piano stesso.

Per il perseguimento dei suddetti scopi sociali, la Società potrà svolgere inoltre tutte le operazioni e le attività finanziarie (compreso leasing), creditizie, mobiliari, immobiliari (acquisti, vendite, permute, costituzione diritti di superficie, locazioni con patto di futura vendita, vendite o acquisti con patto di riscatto, costruzione fabbricati, divisioni etc.) tecnico-scientifiche e promozionali necessarie od utili per il conseguimento dell’oggetto sociale e dirette allo sviluppo economico ed occupazionale del territorio di riferimento, con espressa esclusione di qualsiasi attività di cui all’art. 106 del D.L. numero 385 del 1 settembre 1993 e successive modifiche ed integrazioni.

La società potrà realizzare la propria attività in forma diretta e/o in collaborazione con altri enti e organismi pubblici e privati e potrà anche partecipare ad altre imprese o società aventi oggetto affine o connesso al proprio. Potrà, infine, assumere personale e stipulare apposite convenzioni con professionisti abilitati e/o loro studi.

Copyright © F.A.R. Maremma s.c.a.r.l. - Iscritta al Registro delle Imprese di Grosseto N. 01278090533 - P.I. e C.F. 01278090533 - Cap. Soc. 30.000,00 euro sottoscritto e interamente versato.
Sede Legale: Loc. San Lorenzo, 19 - 58031 Arcidosso (GR) - EMAIL: info@farmaremma.it PEC: info@pec.farmaremma.it